Ottavia

Ottavia



Ottavia


Sono stata una sposa giovanissima e molto innamorata. Sono diventata mamma presto con il desiderio di esserlo e di vivere la bellezza di un bambino da crescere con le mie forze.

Ho fatto parecchie esperienze di lavoro, la campagna piemontese mi ha regalato opportunità e bellezza.

Finché non ho trovato il mio posto come operatrice scolastica e lavorando con i ragazzi sono rimasta fanciulla dentro.

A distanza di tempo loro crescono ma io rimango dentro un’eterna fanciulla, con il sorriso pronto e la voglia di vivere le giornate con leggerezza.

Sono capitata in A.N.D.O.S. senza sapere esattamente che cosa aspettarmi.

E forse questo mio carattere sempre pronto all’ottimismo mi ha portato a fidarmi subito di persone che sono diventate mie amiche e compagne di momenti che ci terranno unite sempre. Non conosco giorno senza che qualcuna delle ragazze di A.N.D.O.S. non si ricordi di un saluto, di coinvolgermi in qualche nuova e bella iniziativa.

Siamo una squadra unita e vincente, abbiamo la capacità di camminare fianco a fianco, adeguando il passo l’una all’altra per sentirci sempre parte di qualcosa di molto più grande di noi.

Ottavia